Carta prepagata ViaBuy

Ultimo aggiornamento: 23-01-2020 La nostra valutazione: StarStarStarStarStar 3.9 / 5

La MasterCard prepagata ViaBuy è conveniente? Quali sono costi e commissioni? Recensione e opinioni sulla carta personale e aziendale.

Emittente: ViaBuy
Tipo: Carta prepagata
Circuito: Mastercard
Costi di attivazione: 69,90 €
Canone annuale: 19,90 € / Anno
Prelievi: 5 €
Limite di spesa: 2400 € / Giorno
Limite di prelievo: 2400 € / Giorno
IBAN: Si
Contactless: Si
Apple Pay / Google Pay: Si
Vantaggi di questa carta:

  1. Dotata di coordinate IBAN
  2. Adotta il tasso interbancario
  3. Account personale o business
  4. Cambio e portafoglio di criptovalute
  5. Assicurazione viaggi e medica premium
  6. Alti standard di sicurezza

Carta prepagata ViaBuy Mastercard

ViaBuy Mastercard è un carta prepagata studiata appositamente per essere usata liberamente da tutti i maggiori di 18 anni, indipendentemente dalla loro situazione finanziaria o lavorativa. Questa carta è difatti adatta soprattutto per tutti coloro che per qualsiasi motivo non può aprire un conto corrente bancario. Richiedere la carta ViaBuy è estremamente semplice in quanto è possibile fare la richiesta direttamente online sul sito ufficiale. Qui è anche possibile scegliere il tipo di carta più adatto alle proprie esigenze: nera o oro, con limiti di ricarica oppure illimitata. Uno dei punti di forza di ViaBuy è che, a differenza delle altre carte prepagate, mette a disposizione una carta dotata di un codice Iban attraverso il quale è possibile effettuare e ricevere bonifici. ViaBuy è inoltre dotata di un metodo mTAN estremamente sicuro per I trasferimnti di denaro, in quanto separato dal conto principale, assicurando così massima discrezione e protezione dai furti. ViaBuy Mastercard, secondo le recensioni, risulta essere una delle carte prepagate più apprezzate. Non solo è estremamente sicura, ma può anche essere ricaricata in tutto il mondo ed utilizzata per le spese all’estero. Questa carta prepagata accontenta anche I clienti più esigenti con standard di sicurezza elevati, anch in caso di spese estere in quanto le diverse operazioni viaggiano su circuiti separati, assicurando così anche trasferimenti rapidi.

Recensione carta prepagata ViaBuy

La carta ViaBuy Mastercard è un’ottima carta prepagata in quanto dotata di codice Iban, pur non essendo associata ad un conto online vero e proprio, cosa che la rende attivabile tranquillamente da chiunque senza bisogno di mostrare nessuna  documentazione fiscale. ViaBuy si appoggia inoltre al circuito Mastercard, uno dei più riconosciuti a livello internazionale, sinonimo di garanzia anche sugli acquisti online, l’ideale per chi da una carta richiede non solo versatiltà ma anhe sicurezza.

Vantaggi

Svantaggi

Funzionalità della carta e del conto ViaBuy

Come richiedere ViaBuy

Richiedere la carta prepagata ViaBuy Mastercard è semplicissimo e l’operazione si completa in soli 2 minuti.

Per richiederla bisogna connettersi al sito ufficiale ViaBuy e cliccare su Ordina Carta.

A questo punto bisogna scegliere il tipo di carta desiderata, nera o oro, in base alle proprie preferenze, ricordando che non esistono distinzioni di funzionalità tra le due carte, e specificando il tipo di limite d ricarica massimo che si desidera per la propria prepagata.

In seguito basterà seguire le indicazioni del questionario inserendo le proprie informazioni personali e di contatto, e cliccando infine su Inviare al termine dell’operazione.

Dopo poco si verrà informati via Email dell’avvenuta apertura del conto, con codice IBAN allegato.

Entro 24 ore invece si otterrà l’invio della carta prepagata personalizzata.

Si può cominciare a riaricare ed utilizzare il proprio conto ViaBuy fin da subito.

Come ricaricare ViaBuy

Sono disponibili diversi metodi per ricaricare la carta, molti dei quali gratuiti, motivo per cui ViaBuy è in testa alle recensioni effettuate da parte dei consumatori. Per farlo sarà sufficiente collegarsi al sito di ViaBuy, entrare nella sezione personale con il proprio ID carta e password, cliccare su Ricarica Carta e seguire le istruzioni per ricaricare ViaBuy.

ViaBuy è ricaricabile in diversi modi:

Come verificare il saldo e la lista movimenti ViaBuy

La carta prepagata ViaBuy funziona proprio come un classico conto bancario con Internet Banking dedicato attraverso il quale svolgere le operazioni e verificare il saldo e la lista movimenti.

Il conto online è accessibile sia via pc, che da tablet e cellulare in quanto ogni carta è dotata di un codice di 9 cifre utile per accedere online e utilizzare tutte le funzionalità.

Una volta effettuato l’accesso, nella sezione Login, è possibile visualizzare le ricariche effettuate ed I movimenti del conto, oltre che verificare e modificare I dati personali, ricaricare la carta ed effettuare acquisti.

Costi ViaBuy

Come abbiamo già visto, per ottenere un conto ViaBuy e relativa carta prepagata Mastercard, è necessario pagare una quota di emissione una tantum pari a 69.60 EUR. Si hanno poi a disposizione 21 giorni dalla data di ricezione della carta per recedere il contratto in caso di insoddisfazione ed essere rimborsati.

ViaBuy, grazie alla presenza del codice IBAN, permette di effettuare diverse operazioni altrimenti non effettuabili con una semplice carta prepagata.

Buona parte dei pagamenti e dei metodi di ricarica sono gratuiti, ad eccezione delle operazioni effettuate fuori dal circuito SEPA.

ViaBuy è l’ideale anche per chi necessita di utilizzare immediatamente i fondi depositati, in quando dispone di metodi di ricarica con deposito istantaneo. 

 Vediamo quindi quali sono i costi di ViaBuy:

 

Limiti ViaBuy

Nonostante le apprezzabili caratteristiche estetiche e le ottime recensioni della carta Viabuy, questo conto presenta purtroppo ancora alcuni limiti. Indubbiamente per essere una carta prepagata che non necessita di documentazione fiscale, almeno per la carta base, è un ottimo compromesso per chi, per qualsiasi motivo, non può aprire un conto bancario tradizionale. Anche per quanto riguarda I costi annuali di gestione si può dire che sia tutto sommato una soluzione estremamente conveniente, perlomeno per quanto riguarda le operazioni nazionali, mentre in ambito internazionale è già più carente.

Vediamo dunque I limiti di ViaBuy:

Come si attiva la prepagata ViaBuy?

Una volta richiesta ed ottenuta la propria carta conto ViaBuy non resta che attivarla. Come fare per attivarla?

Attivare la carta ViaBuy è molto semplice. Basta accedere al sito Viabuy e cliccare su Activate Card.

A questo punto bisogna seguire le indicazioni sullo schermo inserendo in ordine:

La nostra opinione

La nostra recensione di ViaBuy è tutto sommato decisamente positiva. Questa carta prepagata, come abbiamo già visto, è l’ideale per chi è in cerca di una carta prepagata con conto online dotato di Iban attraverso il quale inviare e ricevere bonifici e pagamenti.

Pur non essendo l’unica carta con conto online, ViaBuy è stata una delle prime a presentarsi sul mercato con tutte queste funzioni.

La carta ViaBuy Mastercard è al momento una delle carte più apprezzate in quanto utilizzabile da chiunque: da casalinghe, da studenti, dai disoccupati, da chi non ha modo di dimostrare I propri redditi e anche da chi è protestato. Gli unici requisiti richiesti per ottenere questa carta sono la maggiore età e la residenza all’interno dell’Unione Europea.

Grazie alla semplicità di utilizzo del conto online, accessibile da pc, cellulare e tablet, è possibile gestinere la propria carta in autonomia ed in qualsiasi parte del mondo, anche in mobilità.

Il portale online dedicato permette inoltre di tenere sempre sotto controllo le spese ed I movimenti effettuati con ViaBuy. Un altro punto a suo favore è indubbiamente la possibilità di effettuare ricariche in maniera totalmente sicura e senza commissioni onerose.

La possibilità I richiedere fino a tre carte partner la rende ideale per tenere sotto controllo le spese, sia in un contesto aziendale, sia in caso di minori, e utilizzabile per effettuare pagamenti anche online in totale sicurezza ed in anonimità.

Il numero di 9 cifre presente sul fronte della carta, insieme con la presenza di nome e cognome del proprietario, fa sì che la carta possa essere utilizzata alla stregua di una carta di credito anche per noleggiare auto.

In molti chiedono se la carta ViaBuy sia pignorabile. Ovviamente rimane illegale utilizzare la carta per compiere illeciti e nessuna carta di debito o credito è totalmente anonima. Va comunque sottolineato che per richiedere l’apertura di questo conto online non serve altro che un documento ed il codice fiscale dell’intestatario.

Anche a livello aziendale la carta ViaBuy è estremamente vantaggiosa in quanto permette di tenere sempre sotto controllo le spese, noleggiare auto, prelevare contanti in tutto il mondo e affidare un budget in tutta sicurezza.

Un altro vantaggio di ViaBuy è che non è soggetta ai controlli Schufa tedesco, ossia il corrispondente del nostro Crif, l’organo preposto di controllare I crediti e verificare se un cittadino è in regola con I pagamenti.

In merito alla compravendita di criptovalute, come per esempio Bitcoin, con ViaBuy purtroppo non è possibile farlo, a meno  di non acquistare da privati con tutti I rischi del caso. Questo perchè tutti I principali exchange di criptovalute non accettano pagamenti con carte prepagate non dotate di servizio 3D secure.

Rimanendo in tema criptovalute, è però possibile ricaricare la carta ViaBuy con Bitcoin per esempio. Attualmente ViaBuy è l’unica carta prepagata ad offrire questo servizio.

Anche per quanto riguarda I costi di gestione e le condizioni economiche ViaBuy risulta essere piuttosto vantaggiosa a patto che venga utilizzata regolarmente e principalmente per effettuare pagamenti diretti e all’interno dell’Unione Europea. Risulta invece più dispendiosa sui prelievi di contanti ed I pagamenti fuori dall’UE.

La nostra recensione della carta prepagata ViaBuy Mastercard è tutto sommato positiva, sottolineando la necessità di valutare attentamente le proprie esigenze e confrontarle con I servizi offerti da questa carta.