Carta Postepay Evolution di Poste Italiane – Recensioni, costi, limiti, come richiederla

Ultimo aggiornamento: 26-11-2019 La nostra valutazione: StarStarStarStarStar 3.3 / 5

La PostePay Evolution è la carta PostePay di Poste Italiane evoluta grazie all’IBAN e a numerose caratteristiche aggiuntive.

Postepay Evolution
Emittente: Poste Italiane
Tipo: Carta prepagata
Circuito: Mastercard
Costi di attivazione: 5 €
Canone annuale: 10 € / anno
Prelievi:
Limite di spesa: 3.500 € / giorno
Limite di prelievo: 600 € / giorno
IBAN: Si
Contactless: Si
Apple Pay / Google Pay: Si

Vantaggi di questa carta:

  • Numero di IBAN associato
  • Funziona su circuito MasterCard
  • Permette il pagamento dei bollettini postali e la domiciliazione delle utenze
  • Permette i pagamenti tramite tecnologia contactless
  • Internet banking di facile utilizzo
  • Possibilità di accesso al prestito Special Cash

Carta Prepagata PostePay Evolution

PostePay Evolution è una carta ricaricabile dotata di codice IBAN pensata come supporto finanziario per gestire i risparmi senza dover essere necessariamente titolari di un conto corrente.

IN questo articolo prendiamo quindi in esame tutte le caratteristiche della carta PostePay Evolution.

La presenza del codice IBAN permette di effettuare e ricevere bonifici, richiedere la domiciliazione delle bollette, pagare i bollettini ed effettuare pagamenti online. Non può però essere considerata una carta di credito.

PostePay Evolution è un prodotto finanziario creato soprattuto per i giovani e per coloro che viaggiano spesso, in quanto permette di spostare piccole somme di denaro senza dover necessariamente aprire un conto bancario. La forza di questa carta è la versatilità e la funzionalità, in quanto permette di effettuare molte delle operazioni di un conto tradizionale. 

Qui puoi trovare le informazioni generali riguardo alla richiesta e all’utilizzo di PostePay Evolution. Al tempo stesso si tratta di un prodotto con alcuni limiti. Vediamola quindi nel dettaglio.

Recensione carta prepagata PostePay Evolution

La PostPay Evolution altro non è che una versione più evoluta della tradizionale PostPay. Si tratta quindi di una carta che possiede molte caratteristiche in comune con la PostPay ma, a differenza di questa, è dotata di un codice IBAN che permette di effettuare e ricevere bonifici, oltre che effettuare pagamenti online e nei negozi in ogni parte del mondo.

Il punto di forza di questa carta è il fatto che si appoggia al circuito MasterCard e permette quindi di effettuare pagamenti in tutta serenità, sia online che nei negozi che accettano questo tipo di pagamenti.

La sua forza è quindi quella di garantire la possibilità di effettuare tutte le principali operazioni bancarie a chiunque, senza dover necessariamente aprire un conto correnteÈ dunque possibile non solo disporre e ricevere bonifici, ma anche effettuare pagamenti tramite la tecnologia contactless per le spese uguali o inferiori ai 25 euro.

Come richiedere Postepay Evolution

Per richiede una PostePay Evolution è necessario recarsi fisicamente in un ufficio postale. Per ottenerla è sufficiente presentarsi allo sportello con un documento d’identità e la tessera sanitaria. Non è invece necessario dimostrare di avere un reddito.

Richiedere ed ottenre una carta PostePay Evolution è quindi molto più semplice rispetto slls richiesta di una carta di credito, per la quale la banca valuta invece l’accredito periodico di uno stipendio, la giacenza media sul conto e l’anzianità del rapporto bancario.

Questa differenza è dettata dal fatto che PostPay Evolution è quella che viene solitamente chiamata una ricaribile “pay before”, in quanto è necessario versare in anticipo le somme di denaro che si desidera spendere tramite la carta.

Come ricaricare PostePay Evolution

Esistono diversi modi per ricaricare la tua PostePay Evolution.

È possibile depositare denaro sulla carta prepagata presso tutti gli uffici postali, nei quali è possibile ricaricare la carta sia tramite un versamento in contanti, sia trasferendo i soldi da un’altra carta come PostePay oppure una carta Postamat Maestro o Bancoposta abilitata.

Per chi invece non può recarsi all’ufficio postale, è possibile ricaricare la carta anche presso gli ATM, sul sito ufficiale di Poste Italiane, attraverso la APP dedicata, presso le ricevitorie SISAL oppure tramite SIM.

Perfetta dunque anche per essere utilizzata in viaggio, in quanto è possibile ricaricarla in qualsiasi momento utilizzando uno dei metodi sopra descritti.

Come verificare il saldo e la lista movimenti PostePay Evolution

Esistono diversi modi per verificare il saldo e la lista movimenti PostePay Evolution.

È possibile richiedere il saldo e la lista degli ultimi 40 movimenti allo sportello postale, presentandosi con la carta ed il codice fiscale.

In alternativa esistono metodi più facili e veloci per verificare gli ultimi pagamenti della tua PostePay Evolution.

È possibile verificare il saldo in tutti i Postamat o ATM semplicemente inserendo la carta e digitando il codice PIN.

Se invece si desidera verificare più nel dettaglio i movimenti della carta, conviene registrarsi al sito Poste.it ed effettuare il login al sito postepay.poste.it. Cliccando su La tua PostePay potrai accedere alla sezione personale in cui verificare il saldo ed i movimenti.

Costi PostePay Evolution

Vediamo nel dettaglio i costi e le condizioni di PostePay Evolution:

  • Costo di emissione: 5€
  • Canone annuo: 12€
  • Accredito dello stipendio: Gratuito
  • Trasferimenti da una carta PostePay ad un'altra: Gratuiti
  • Commissioni sui bonifici SEPA: 1,00€ se effettuati tramite il sito o la APP di Poste Italiane, 3,50€ se effettuati invece all'ufficio postale
  • Operazioni di Postagiro: 0,50€

Vediamo ora quali sono le commissioni sui prelievi:

  • Presso ATM Postamat: Gratuiti
  • Presso ufficio postale abilitato: 1€
  • Presso ATM bancario abilitato in Italia e in Europa: 2€
  • Presso ATM bancario abilitato in Paesi non Euro: 5€

Limiti PostePay Evolution

Pur essendo una carta che presenta moltissimi vantaggi, essa presenta anche alcuni limiti di cui tenere conto.

Vediamo quindi quali sono i limiti della carta PostePay Evolution:

  • Limite massimo di giacenza della carta: 30.000€ per carta personale e 250.000€ per carta business
  • Prelievo massimo giornaliero: 600€ al giorno per un massimo di 2.500€ al mese
  • Massimo importo di ricarica: 100mila euro ricaricati sul totale delle carte PostePay Evolution intestate ad una stessa persona
  • Massimo importo di ricarica online: 3.000€ per singola operazione ed un massimo di due ricariche al giorno
  • Limiti sui pagamenti: 3.500€ al giorno e 10.000€ al mese

PostePay Evolution APP

La APP di PostePAy Evolution è uno strumento molto utile per tenere sotto controllo e ricaricare la propria carta. 

Permette di utilizzare la propria carta ricaricabile in mobilità, saltando le code allo sportello ed utilizzando i servizi legati a PostePay Evolution ovunque nel mondo.

Le sue caratteristiche principali comprendono:

  • Verifica del saldo e del dettaglio dei movimenti
  • Invio di denaro in tempo reale con postepay2postepay (p2p)
  • Effettuare bonifici e Postagiro
  • Ricarica della SIM e della carta PostePay
  • Pagamenti contactless tramite Google Play
  • Servizi integrati Postepay + per gli spostamenti urbani ed extra-urbani oltre che per il rifornimento di carburante
  • Elenco e ricerca degli ATM Postamat e degli uffici postali
  • Possibilità di consultare della bacheca
  • Accesso e autorizzazione pagamenti e trasferimenti di denaro con Impronta digitale